Materassi antiacaro: perchè ne avete bisogno

da | Set 9, 2022 | Senza categoria

Avete un bambino con asma o allergie o siete voi stessi allergici? Se sì, sapete quanto sia importante adottare misure per ridurre al minimo l’esposizione ai fattori scatenanti.

Un’area che spesso viene trascurata è il materasso. I materassi possono essere terreno fertile per gli acari della polvere, che possono scatenare sintomi di asma e allergie in soggetti sensibili.

Ecco perché sempre più genitori investono in materassi antiacaro!

Cosa sono gli acari della polvere?

Gli acari della polvere sono creature minuscole che vivono grazie alle cellule morte della pelle. Sono troppo piccoli per essere visti a occhio nudo, ma possono creare scompiglio nelle persone affette da asma o allergie.

Quando gli acari della polvere entrano in contatto con la pelle, possono causare sintomi come prurito, arrossamento e gonfiore. Nelle persone asmatiche, l’esposizione agli acari della polvere può scatenare un attacco d’asma.

Perché i materassi sono un problema?

I materassi sono un problema perché forniscono l’ambiente perfetto per la crescita degli acari della polvere. Sono caldi, scuri e pieni di cellule morte di cui gli acari della polvere si nutrono.

Se avete un bambino con asma o allergie, è importante prendere provvedimenti per ridurre al minimo l’esposizione a fattori scatenanti come gli acari della polvere.

Che caratteristiche deve avere il rivestimento un materasso antiacaro?

Molto importante è il rivestimento, il quale svolge una funzione primaria nell’impedire la proliferazione degli acari.

Deve essere realizzatro con fibre anallargiche – possibilmente sfoderabili per permetterne il lavaggio – le quali vengono sottoposte a dei trattamenti impiegando prodotti chimici o principi attivi naturali per rendere il rivestimento acaricida (sostanza che distrugge gli acari)

Come posso ridurre al minimo l’esposizione di mio figlio agli acari della polvere?

Ci sono alcune cose che potete fare per ridurre al minimo l’esposizione di vostro figlio agli acari della polvere:

  1. Utilizzare coperture antiallergiche su cuscini, materassi e piumoni. Queste coperture speciali creano una barriera che gli acari della polvere non possono penetrare
  2. Lavare la biancheria da letto in acqua calda una volta alla settimana
  3. Passare regolarmente l’aspirapolvere con un filtro HEPA
  4. Mantenere bassa l’umidità interna (tra il 30% e il 50%). A tale scopo si può utilizzare un deumidificatore o un umidificatore a seconda delle necessità.
  5. Ridurre al minimo il disordine in casa.Più cose ci sono, più ci sono posti dove gli acari della polvere possono nascondersi!

La protezione antiacaro del materasso è un passo importante per ridurre al minimo l’esposizione a fattori scatenanti come gli acari della polvere.

Le fodere a prova di allergeni creano una barriera che non permette agli acari della polvere di penetrare, e anche il lavaggio settimanale della biancheria da letto in acqua calda aiuta a eliminarli.

Adottando questi accorgimenti, potrete contribuire a creare un ambiente sano e sicuro per voi e il vostro bambino!

Scrivici

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi